3519186185 - 3756027545

"Soddisfare le vostre esigenze è il nostro successo"

"Soddisfare le vostre esigenze è il nostro successo"

10-11-2020

Cancellazione della seconda rata Imu 2020 nel decreto Ristori bis

Cancellazione della seconda rata Imu 2020 nel decreto Ristori bis. Dopo le esenzioni del decreto Ristori, anche nel nuovo provvedimento viene cancellato il saldo di dicembre per le categorie maggiormente colpite dal Dpcm del 3 novembre 2020.

L'articolo 5 del decreto Ristori Bis, pubblicato in Gazzetta Ufficiale, prevede infatti la cancellazione della seconda rata dell'Imu 2020  per quegli immobili e le relative pertinenze dove si svolgano le attività riferite dai codici ATECO riportati nell'allegato 2 del suddetto decreto.

La cancellazione della seconda rata Imu per tali immobili è prevista a condizione che

  •  i relativi proprietari siano anche gestori delle attivita' ivi esercitate
  • gli immobili siano ubicati nei comuni delle aree del territorio nazionale, caratterizzate da uno scenario di massima gravita' e da un livello di rischio alto, individuate con ordinanze del Ministro della salute adottate ai sensi dell'articolo 3 del decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 3 novembre 2020 e dell'articolo 30 del presente decreto.

facebooktwitter